Napoli  – Un evento di book-crossing a San Giovanni a Teduccio dedicato alla legalità e alla cultura, ma soprattutto alla sensibilizzazione sulle tematiche che riguardano il territorio.

SpacciAMO Libri Bis! è un evento promosso dalla Cooperativa Sociale Sepofà e l’associazione Studenti Contro la Camorra. ll bookmob, che si svolgerà domani alle 11.30, rientra nella rassegna “Bronx Chiama Napoli”.

Come funziona? Ogni partecipante porterà con sé un libro incartato, come se fosse un vero e proprio regalo, e lo inserirà nel cesto di SpacciAMO LIBRI ricevendo in cambio un biglietto.
Su questo biglietto scriverà un pensiero, un’idea, una proposta per il territorio e, una volta riconsegnato, ripescherà un libro dal cesto. Quando tutti avranno pescato il testo ognuno scarterà il proprio libro.
Le proposte verranno lette nello speaker corner dedicato alla rassegna che partirà dalle ore 12.

Bronx Chiama Napoli – La rassegna che inizierà domani alle ore 10 e si protrarrà fino alle 14, vuole porre l’accento sul vuoto politico e l’abbandono istituzionale che sta vivendo Napoli Est. Le realtà sociali e culturali, i comitati, le associazioni, le parrocchie e i centri sociali hanno deciso di lanciare una giornata che chiama la stessa periferia est e la città di Napoli in un evento aperto a tutti: famiglie, bambini, studenti, giovani e adulti.

Promuovono: Napoli Est Brucia; The Est Side; SePoFa agenzia di promozione culturale; Associazione Casamatta; Comitato Civico San Giovanni; Azione cattolica San Giovanni ; Associazione Gioco Immagini e Parole; Nest – Napoli Est teatro; Terra e Libertà coop sociale;Figli in famiglia Onlus; TerradiConfine ; Comitato Porchiano bene comune; Comitato Gianturco; Centro sociale Officina 99




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono