La resa dei conti è vicina. Mancano poco più di ventiquattro ore per sapere quale sarà il finale dei una delle serie più famose e seguite al mondo nonché tradotte in quasi tutte le lingue: Gomorra.

“Domani non immaginate nemmeno cosa accadrà con il finale di Gomorra5 , se ne parlerà per settimane”: questo il commento social di oggi apparso sulla pagina Facebook del protagonista Salvatore Esposito che, nella serie nata da un’idea di Roberto Saviano ed in onda su Sky, veste i panni di Gennaro Savastano, figlio del boss Pietro (Fortunato Cellino) e di donna Imma (Maria Pia Calzone).

Dopo le prime quattro appassionanti serie, giunge al termine la quinta stagione: in queste puntate già andate in onda i telespettatori hanno assistito al ritorno di Ciro Di Marzio (Marco D’Amore) che, dopo un rapporto di odio ed amore, ha dichiarato “guerra” – giurando vendetta – a Genny Savastano.

I due, don Gennaro e l’Immortale, sono tra gli unici che “sopravvivono” dalle prime stagioni, seppure tra varie storie ed intrecci che da anni lasciano i fans col fiato sospeso. Proprio i fans, sul web e sui social, non fanno altro che dirsi “dispiaciuti” per l’arrivo della fine e schierarsi a vantaggio dell’uno e dell’altro personaggio.

Saranno le ultime due puntate, in onda domani venerdì 17 dicembre sera, a svelare la fine della storia. Una storia che, fino ad oggi, ha raccontato la vita, lo stile, il modus operandi e le terminologie del mondo criminale. La serie, a parte qualche scena, è stata interamente girata all’ombra del Vesuvio, nell’hinterland napoletano.

Infine stando al successo della fortunata serie Tv, è inutile dirlo ma Salvatore Esposito, al secolo e per i suoi tantissimi fan Gennaro Savastano, ha ragione: di queste ultime due puntate di chiusura, come dell’intera serie targata Sky, se ne parlerà per molto, sia nel bene che nel male.