Google-Car-MapQualche giorno fa è stata vista girare per Torre un’Opel Astra molto particolare. A renderla così inusuale era proprio una sorta di cannocchiale rotondo, che si ergeva dal tettuccio, e formato da decine di macchine fotografiche che avevano il compito di catturare immagini per le strade battute dalla vettura. Era la ormai famosa Google Car, utilizzata per raccgliere dati che serviranno ad aggiornare il noto servizio “Google Street View” integrato proprio con Google Maps . Le strade cittadine, si sa, cambiano continuamente volto: nuovi palazzi, nuove vie etc. e la nota azienda di Mountain View non ha voluto restare indietro. Ebbene, neanche Torre del Greco è stata dimenticata e prossimamente sarà possibile una passeggiata virtuale tra le strade cittadine sempre più realistiche, non solo di Torre, ma di tutte le città del mondo.
Beatrice Savarese