Roma – Calcio a 7: cancellati tutti gli eventi internazionali del 2020.

La IFCPF, Federazione internazionale di Calcio a 7 per atleti con cerebrolesione,  ha diffuso una nota ufficiale con cui comunica la cancellazione di tutte le competizioni internazionali per il 2020.

La decisione, presa per il perdurare della situazione pandemica da Covid-19 in tutto il mondo, riguarda l’attività delle Nazionali di Calcio a 7 coinvolte nei tornei che erano stati già rinviati per la fine dell’anno.

Tra questi, anche la IFCPFNations Cup di Olbia che era stata riprogrammata da maggio ad ottobre 2020.

Il Consiglio direttivo ha stabilito che il torneo, a cui avrebbe dovuto partecipare l’Italia, sarà spostato al 2021, con date ancora da definirsi.

Comunicato IFCPF
https://www.ifcpf.com/news/2020-and-2021-competition-programmes