Reportage fotografico esposto nel Palazzo delle Arti di Napoli 
Dal 21 marzo al 12 aprile Giacomo Montanaro, artista di Torre del Greco, esporrà le proprie opere nelle prestigiose sale del Palazzo delle Arti di Napoli. Si tratta di un reportage fotografico, chiamato “Olimpiadi Domestiche”, dai tratti originali che vuole avvicinare il mondo dell’arte e della fotografia agli aspetti quotidiani della vita di ognuno. L’artista, infatti, con la sua tecnica “acido su carta fotografica” crea le figure di atleti che interagiscono con quelli che sono oggetti più comunemente usati come un metro, un tappo di sughero, una lametta.

Giacomo-Montanaro-Artista-TorreseNessuna denuncia o polemica da parte di Giacomo Montanaro, ma solo la voglia di immortalare i piccoli oggetti , quelli più semplici e usuali. L’intento: lasciarsi andare alla casualità e all’ignoto, abbandonando ogni tipo di conoscenza o convenzione. La macchina fotografica diventa uno strumento non più primario ma serve solo come mezzo descrittivo che lascia posto, in secondo luogo, all’immaginazione e alla creatività dell’artista. Inoltre si vuole evidenziare la separazione tra l’uomo e la quotidianità verificatasi con il progresso sociale e tecnologico. La stampa fotografica è una via d’accesso a qualcosa di più grande e di più affascinante. Non a caso Giacomo Montanaro rappresenta il superamento, in senso lato, della fotografia come forma d’arte.

L’opening si avrà il giorno 21 marzo alle ore 18.00 presso il Palazzo delle Arti di Napoli sito in Via dei Mille 60. La mostra è visitabile fino al 21 aprile 2014 e l’ingresso è gratuito. Gli orari sono 9.30-19.30 domenica e festivi 9.30-14.30; martedì giorno di chiusura.
Alessia Rivieccio