Cassonetti della differenziata su “Striscia La Notizia”. Una D messa al posto di una T sull’iscrizione messa sopra ai nuovi cassoni posizionati dalla nuova ditta che gestisce i rifiuti in città attira l’attenzione del programma Mediaset. “A Torre del Greco, un caso curioso: sui cassonetti delle isole ecologiche c’è… un Striscia-Abete-cassone-ingombrantiproblema di T!!! Stasera a STRISCIA un servizio a dir poco… ingombranDe!!!!”, è il post pubblicato dall’inviato del programma di Canale 5, Luca Abete. Che ha poi aggiunto: “Non so se sta messo peggio chi lo ha stampaDo (sbagliato) o chi lo ha attaccaDo (senza notare l’errore)!!!”. Ovviamente subito sono seguiti una serie di commenti alla foto di Luca Abete, ritratto davanti ad uno dei nuovi cassoni della differenziata. Il primo a rispondere all’inviato di Striscia La Notizia è stato il nipote del primo cittadino Borriello, Gaetano Marrazzo che ha scritto: “Se qualcuno oggi riesce a notare soltanto un evidente errore grammaticale nelle isole ecologiche di Torre del Greco, è perché c’è stato chi ha lavorato per cancellare queste altre immagini. La foto che vi propongo è di appena una settimana fa. E scusaDe se è poco!”. “Ma vedi un po’ se è il caso di sprecare tempo per una lettera, assurdo”, risponde infastidito il signor massimo che viene subito replicato dal signor Angelo che ha scritto: “ Sprecare tempo? Credo sia una grande offesa una lettera sbagliata in una parola,visto che Torre ha ospitato un certo uomo di nome Giacomo Leopardi, non so se rendo l’idea,quindi sono ben lieto di sprecare tempo per una lettera,ah se poi è così che sosteniamo la cultura i nostri figli e nipoti non avranno scampo,cresceranno ignoranti!”. Ricordiamo che il 28 gennaio scorso è stata annullata l’aggiudicazione definitiva della gara per l’affidamento del servizio di igiene urbana alla Ego Eco, ed entrata in servizio la Fratelli Balsamo in qualità di ditta arrivata seconda alla procedura espletata circa due anni fa. È quanto deciso presso l’ufficio Vertenze collettive della Provincia di Napoli nel corso del passaggio di gestione del servizio di igiene urbana del Comune di Torre del Greco (il cosiddetto passaggio di cantiere). Con l’ingresso della nuova ditta sono stati sostituiti anche i cassoni della differenziata, compreso quello che ha attirato l’attenzione di Striscia La Notizia.