carabinieri-arresto-manetteI Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente Maiello Gaetano, 29 anni, residente in Via Lamaria, già noto alle forze dell’ordine.
I militari durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacente, dopo un prolungato periodo di osservazione, hanno sorpreso l’uomo mentre cedeva un involucro contenente 1,4 grammi di hashish ad un 45enne del posto.
Nel cortile condominiale ove era stata allestita la piazza di spaccio è stata rinvenuta una cassetta in metallo, della quale il 29enne possedeva le chiavi, contenente 315 grammi di hashish, un bilancino di precisione, 4 semi di cannabis indica e 40 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività.
L’acquirente oltre a essere stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacente è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento, poiché con dichiarazioni mendaci cercava di aiutare il pusher.
l’arrestato è in attesa di rito direttissimo.