Il Comune annuncia l’abbattimento di sette alberi. L’Amministrazione di Torre del Greco, per mettere in sicurezza viale Cristoforo Colombo ha deciso di far abbattere sette pini secolari posizionati lungo la strada, una delle arterie più caratteristiche di Torre del Greco grazie proprio alla presenza di numerosi alberi. Viale-Colombo-2014L’abbattimento doveva avvenire ieri mattina, ma un ordine di sospensione giunto dal Comune ha fermato le operazioni da parte degli operai della ditta. Alcuni residenti nella mattinata di ieri si erano fermati a parlare con la ditta e i tecnici comunali, facendo presente che nel pomeriggio ci sarebbe stato un incontro al Comune sul tema degli abbattimenti. Dall’incontro che si è tenuto al Comune è emerso che gli alberi saranno abbattuti oggi, mentre l’Amministrazione ha assicurato che ci sarà comunque una nuova piantumazione ai posto dei pini destinati all’abbattimento, anche se bisognerà attendere settembre. La decisione di abbattere i sette pini arriva dopo una accurata relazione tecnica che ha appurato come gli alberi potrebbero crollare da un momento all’altro, tanto da far pensare ad una situazione di pericolo urgente per l’incolumità delle persone che abitano la zona o che vi transitano. Sull’argomento è intervenuto anche il rappresentante del Movimento 5 Stelle in consiglio comunale, Ludovico D’Elia: “Ho chiesto di visionare la documentazione per capire le motivazioni di tali abbattimenti, che non si fermeranno a quelli di viale Cristoforo Colombo, ma interesseranno anche alberi di altre strade della città. Ho ricercato l’ordinanza di abbattimento, ma non sono riuscito a trovarla. Mi è sembrato molto strano”, ha concluso il consigliere comunale grillino.