Un mercatino che punta a promuovere la sobrietà nel riutilizzo delle cose

Torre del Greco – L’Associazione Le Tribù di Torre del Greco promuove il Mercatino Solidale dell’Usato.
Presso la bottega, sita in II Vico Abolitomonte, fino a fine luglio, sarà allestito il mercatino che punta a promuovere la sobrietà nel riutilizzo delle cose.
“Ci sono abiti dismessi che non hanno esaurito la loro utilità. Quindi possono essere rimessi in circolo, aiutando lo sviluppo di un approccio consapevole anche del mercato tessile” spiegano dalla bottega.
Il mercatino costituisce, da alcuni anni, un appuntamento di grande richiamo per il periodo estivo: è possibile trovare, infatti, indumenti – in ottimo stato o come nuovi – per l’estate, a partire da 0.50 centesimi, fino ad un prezzo massimo di 2 euro.
Le Tribù, inoltre, promuovono “Tessere il Futuro”, una campagna di informazione e sostegno dell’industria tessile che si impegna a non sfruttare le produzioni e le risorse primarie del Sud del mondo. Presso la bottega è possibile prenotare le Critical Shirts, le simpatiche magliette che, nella produzione, non sfruttano i lavoratori appartenenti a fasce disagiate della società.
Le Tribù invitano tutti a passare in bottega per il Mercatino Solidale dell’Usato e per conoscere tutte le altre iniziative promosse dall’associazione.

Per ulteriori informazioni:

• Bottega delle Tribù, II Vico Abolitomonte n° 24- Torre del Greco.
Aperta dal martedì al sabato negli orari 9.30- 12.30/ 17- 19.30.

• Sito www.letribu.it.

• Mirko Gallo 328 1428043 posy4@libero.it

Consultare anche i siti per ulteriori informazioni sulle campagne promosse:

• TESSERE IL FUTURO ALLE TRIBU
http://www.letribu.it/newseventi_tessere_futuro.asp

• TESSERE IL FUTURO
http://www.unimondo.org/Notizie/CTM-al-via-il-sito-e-la-campagna-Tessere-il-futuro

• CRITICAL SHIRT
http://www.criticalshirts.org/home.html

• ASTORFLEX

home