Napoli – “Per il quinto giorno consecutivo la funicolare di Mergellina è in una condizione di stop forzato per via di un albero pericolante che insiste  in un parco privato di via Orazio 136 e per il quale la Protezione Civile, giunta sul posto per le dovute verifiche, ha giustamente inibito la circolazione per via delle chiare condizioni di pericolosità.

Al proprietario del parco è stato proposto di fare il lavoro di rimozione dell’arbusto a sue spese, ma la situazione attualmente è di stallo a grave danno della circolazione pubblica e dei cittadini utenti del servizio. Se a ciò aggiungiamo che via Manzoni in questo momento è chiusa per via un altro albero pericolante,  il risultato è una situazione di totale blocco della mobilità in quella zona di Napoli.

Ritengo paradossale ed al contempo vergognosa una situazione del genere ed il fatto che il Comune di Napoli ed Anm non si facciano urgentemente carico della situazione per avviare il naturale ripristino della mobilità pubblica.

Per questi motivi stamane ho scritto sia all’Assessore al ramo Mario Calabrese che alla dirigenza della partecipata del Comune di Napoli affinché si facciano carico del problema risolvendolo”.

E’ quanto dichiarato in una nota dal Consigliere comunale di Napoli di Fratelli d’Italia Marco Nonno.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono