Torre del Greco – Verrà inaugurata, giovedì 6 dicembre alle ore 18.30, presso il Centro d’Arte Mediterranea, la mostra “Torre del Greco vista dagli artisti”.

La rassegna nasce allo scopo di raccogliere alcune delle più interessanti opere (disegni, stampe, dipinti e riproduzioni) riguardanti Torre del Greco che i pittori hanno realizzato nel corso del XIX e XX secolo.
È davvero notevole, infatti, il numero di artisti che, innamoratisi del suggestivo paesaggio corallino, hanno deciso di rappresentarlo, impreziosendone la ricchezza naturale con la loro impagabile
maestria.

Pittori da tutto il mondo, una volta giunti a Torre del Greco, infatti, hanno sentito la necessità di fissare sulla tela le vivide impressioni che la città ha offerto al loro sguardo, restituendoci in alcuni casi dei veri e propri capolavori.
Esempio lampante, da questo punto di vista, è il pittore russo Ivan Pokhitonov. Le sue opere, di piccolo formato, sembrano quasi dei cammei che riescono a cogliere in maniera mirabile il clima e
l’atmosfera che da sempre contraddistinguono la città del Corallo e sono conservate oggi in musei di tutto il mondo.
A nobilitare la rassegna, tuttavia, vi saranno anche opere di artisti statunitensi, austriaci, norvegesi; insomma, da ogni angolo del globo e nel corso di due secoli, tutti hanno voluto rendere omaggio a Torre del Greco e alle sue bellezze.

Per questo motivo, la mostra, già di altissimo livello, sarà impreziosita anche dal confronto tra gli artisti “forestieri” e quelli “indigeni” che hanno dipinto la città, per offrire una panoramica a 360° sulla produzione artistica che ha avuto la città del corallo come protagonista.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono