La Magistratura vuole vederci chiaro: aperto un fascicolo d’inchiesta per la morte di Lucia Balzano, 28enne di Torre del Greco deceduta all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia a inizio febbraio per una sospetta meningite.

Il marito e il padre della donna, infatti, avrebbero presentato una denuncia alle autorità per chiedere luce e chiarezza sul caso. Al momento nessun medico sembrerebbe iscritto nel registro degli indagati ma le forze dell’ordine hanno già acquisito i fascicoli sanitari e le cartelle cliniche dei ricoveri della donna. Non si esclude che nei prossimi giorni saranno emessi i primi avvisi di garanzia. Un atto dovuto, a quanto pare, che potrebbe coinvolgere medici e sanitari che hanno in qualche modo avuto a che fare con la 28enne deceduta.

Intanto, bagno di folla per l’ultimo saluto alla giovane corallina. In centinaia il 5 febbraio hanno affollato la chiesa di Sant’Antonio a Torre del Greco. Palloncini gialli e due cuori rossi hanno atteso l’arrivo della salma alla chiesa torrese. Non sono mancati, naturalmente, attimi di strazio e commozione durante l’omelia in onore di una donna deceduta a soli 28 anni e a soli 10 giorni dal parto del suo bambino.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono