Torre del Greco – “E’ stata un autentico successo, la giornata del microchip gratuito. Un’iniziativa bella, e, particolarmente partecipata dalla popolazione”.

Apostrofa con queste parole – Annarita Ottaviano, assessore con delega al benessere animale – l’evento promosso dall’ ASL Napoli3 Sud – UOV Distretto 57 e patrocinato dall’ Amministrazione Palomba, per il controllo del randagismo.

Circa settanta cani, infatti, sono stati condotti – lo scorso sabato, presso il parcheggio “La Salle”, dove era allestito un apposito stand con i veterinari dell’ASL – per l’applicazione gratuita del microchip.

Una cifra che ha sorpreso gli stessi dottori del Servizio Veterinario, di gran lunga superiore alle aspettative e alle medie consuete, ma che, al contempo, fa ben sperare per i prossimi appuntamenti sul territorio.

“La città ha risposto bene – prosegue il Vice sindaco Ottaviano – e di questo non possiamo che esserne lieti. Un’azione importante, quella, che di concerto con l’ASL stiamo portando avanti e che replicheremo in altre due giornate. Grande è l’attenzione dell’Amministrazione Palomba al benessere del mondo animale; una sensibilità mostrata sin da subito, anche attraverso l’istituzione della figura del Garante degli Animali. Esprimo, pertanto, il mio personale ringraziamento insieme a quello del sindaco, Giovanni Palomba, innanzitutto al personale medico del servizio veterinario dell’ASL Na3 Sud, e a tutti i volontari del corpo provinciale Guardie ambientali di Napoli per il lavoro svolto.”

Prossime date della campagna di sensibilizzazione per la registrazione all’ anagrafe itinerante saranno:

5 Ottobre 2019, presso il piazzale Nassiriya;

23 Novembre 2019 presso il piazzale delle FF.SS. di via Mons. Felice Romano, area antistante gli uffici sede I.N.P.S.

I cittadini – in possesso di cani – dovranno presentarsi, esibendo la propria carta di identità, e, il proprio codice fiscale. Chi non ottempererà alla disposizione, sarà soggetto ad una sanzione da 100 a 600 euro.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono