Manifesti-Natalizi-Opposizione-2015L’opposizione attacca il Sindaco Borriello mettendo in evidenza alcuni suoi fallimenti. I partiti (PD, NCD, CD, IdV, Nova Civitas) hanno messo in discussione l’operato del Primo Cittadino attraverso l’affisione di un manifesto, con il quale hanno voluto sottolineare gli sprechi e le ingiustizie perpetrate da questa amministrazione. I firmatari del documento dapprima elencano alcune assurde spese sostenute:

“Natale a Torre: l’ennesimo fallimento di Ciro Borriello ecco come si sperperano i soldi dei cittadini:
luminarie – Perlopiù fili arravogliati – € 130.000,00;
addobbi floreali – Chi li ha visti!!! – € 70.000,00;
natale in mostra sulle orme di Sammartino € 30.800,00;
mercatini di natale € 11.000,00;
contributi alle associazioni – Molte delle quali non iscritte all’albo comunale e con richieste pervenute fuori termine… agli “amici” è difficile dire di NO? – € 85.000,00”.
– E ancora: “Grazie alle nostre denunce, abbiamo allertato Procura e Guardia di Finanza sulla sua assegnazione degli 800 voucher natalizi (€150) – proseguono – Il Sindaco aveva promesso la “Svizzera”:
invece ci ha costretto a trascorrere il Natale sommersi dalla monnezza!!!! – concludono – Adesso, pur di nascondere i propri fallimenti, il Sindaco minaccia le dimissioni ricattando la sua stessa maggioranza. Non perda tempo: si scusi con i torresi e riprenda la via di casa!”