Napoli – Anche quest’anno apre i battenti il Salone dello Studente di Napoli, evento di orientamento accademico, formativo e professionale giunto nel capoluogo campano alla sua quinta edizione. La manifestazione, che ogni anno coinvolge a Napoli oltre 20.000 studenti, 700 docenti e oltre 280 istituti, si terrà nei giorni 6 e 7 marzo 2019 presso la Mostra d’Oltremare di Napoli e sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 13.30.

Tra le numerosissime opportunità formative il Salone dello Studente organizza, in collaborazione con l’Assessorato Istruzione e Scuola del Comune di Napoli,  FUTURE KIT , 2 momenti di riflessione e dibattito con esperti della  Apple  e  Microsoft  e docenti universitari per aiutare gli studenti ad orientarsi nella trasformazione digitale, fornendo loro strumenti utili e testimonianze dirette per affrontare il loro Futuro.
Il  6 marzo alle ore 10.15 – 11.30 :  “ Future Kit: Big Data, Intelligenza Artificiale e Robotica”  con la partecipazione di Annamaria Palmieri – Assessore alla Scuola del Comune di Napoli; Simon Pietro Romano – Referente Apple Developer Academy Università degli Studi di Napoli Federico II; Carlo Sansone, Referente Ambizione Italia (in partnership con  Microsoft ) Università degli Studi di Napoli Federico II; gli studenti dell’ ITI “Augusto Righi” vincitori di “Zero Robotics”.

Il  7 marzo alle ore 10.00 – 11.30 “ Future Kit: Comunicare in Rete: cyber security, storytelling e social media”  con la partecipazione di Paolo Maresca – Referente Progetto NERD Università degli Studi di Napoli Federico II; Luigi Coppolino- Referente progetto Cyberchallenge la sfida raccontata dall’ Università Parthenope di Napoli, STEAMIAMOCI! Lauree STEM e Parità di Genere raccontati dai Giovani Imprenditori di Confindustria; un saluto- intervento video di  Casa Surace  . Modera: Francesco Nicotri, Associazione Davide De Luca.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono