Un occhio di riguardo per i tanti bagnanti della Litoranea dall’amministrazione comunale. Infatti, al via il prossimo venerdì, e durerà per l’intero mese di agosto un servizio di ambulanza a disposizione dei tanti beneficiari di lidi e spiagge libere del litorale torrese. Il servizio sarà effettuato, secondo quanto specifico in un atto deliberativo approvato nei giorni scorsi dalla giunta su proposta del sindaco, Ciro Borriello, dalla ambulanza-118ditta Croce Turris e coprirà la fascia oraria che va dalle 9,30 alle 17,30. Va considerato – ha spiegato il primo cittadino – che, grazie anche alla ritrovata balneabilità dell’intero litorale torrese, le nostre spiagge hanno fatto registrare un sensibile incremento di bagnanti, con presenze anche di residenti delle città limitrofe. Questa fortunata circostanza, impone all’ente di prevedere nella zona di via Litoranea l’allestimento di un servizio di autoambulanza fisso giornaliero, servizio che possa garantire interventi con urgenza e competenza in caso di problemi più o meno gravi”.

Sull’automezzo sarà assicurata la presenza, oltre che dell’autista in caso si dovesse rendere necessario il trasferimento del paziente, anche di un infermiere per il necessario primo soccorso. Un’attenzione particolare concentrata dalla giunta Borriello sulla zona della Litoranea iniziata  dagli specifici controlli iniziati nelle scorse settimane e che vanno avanti quotidianamente. L’obiettivo è di evitare il proliferare di irregolarità come il deposito dei sacchetti lontani dall’isola ecologica e quelli legati al cosiddetto abusivismo commerciale.