Pallavolo

“Tendiamo una mano al nostro futuro. Giovani e territorio per un futuro migliore”: sarà questo il motto che accompagnerà la ASD Brava Torre, associazione sportiva di pallavolo di Torre del Greco, per tutta la prossima annata sportiva. Lo slogan e i programmi per la prossima stagione, sono stati esposti durante la conferenza stampa che si è tenuta Sabato 29 Ottobre presso l’Hotel Holidays di Torre del Greco, location designata per l’evento. In sala, oltre a dirigenti, allenatori ed alcune atlete della squadra, erano presenti alcuni rappresentanti della stampa locale, segno del grande interesse che c’è intorno alla squadra. Dopo una breve presentazione tenuta del general manager Salvatore Sannolo, è intervenuto il presidente della Brava Torre, l’avvocato Gerardo Balzano: “Il mio lavoro è iniziato sei anni fa, quando appena arrivato, trovai una situazione non facile, con la squadra che aveva solo quattro atlete… Da allora- racconta il massimo esponente della società- anche grazie al supporto dello staff, i progressi sono stati notevoli, basti pensare che in poco più di un lustro sono stati raggiunti importanti obbiettivi come la conquista dei play-off nei campionati femminili FIPAV Under 14 nel 2007/08, Under 13 e Under 16 nel 2010/11 e la promozione in Prima Divisione maschile nel 2006”. Irrisolto, invece, è il problema delle strutture: il mancato appoggio ricevuto dal comune di Torre del Greco e l’ assenza in città di strutture adatte allo sport, costringono le atlete ad allenarsi in tre strutture diverse durante la settimana, fino ad arrivare al punto che “a settembre siamo stati addirittura costretti a fare la preparazione in spiaggia…” – ricorda il presidente – “creando così disagi ai genitori oltre che ai ragazzi stessi”. Si è passati poi alla presentazione della stagione agonistica incombente, che vedrà la Brava impegnata in ben tre campionati FIPAV: la Seconda Divisione con inizio nel Gennaio 2012; il Campionato Under 18 che iniziato proprio oggi ed il campionato Under 14 . Sarà presente, inoltre, anche la squadra di Mini Volley, che raccoglierà le atlete nate dal 2001 al 2005. Infine, la stagione si chiuderà con l’organizzazione dell’ormai classico Trofeo dell’amicizia, quest’anno non più a carattere regionale come lo scorso anno, ma nazionale. Principale novità è l’affidamento della guida tecnica della prima squadra al duo Patrizia Pernice – Carlo Cuciniello, che tanto bene ha fatto con le giovanili l’anno passato. “Ringraziamo innanzitutto il presidente per la fiducia concessa- hanno affermato all’unisono i due allenatori- ma un grazie anche a tutti i genitori e alle nostre giovani giocatrici, in cui riponiamo la massima fiducia, ritenendole in possesso non solo di ottime capacità tecniche ma anche di grande grinta e cuore”. Per l’occasione sono state presentate anche due nuove dirigenti Carmen Formicola e Lindita Demi, gli sponsor e le divise ufficiali. Alla conferenza ha preso parte anche l’Ing. Luigi Mele, che ha confermato il proprio sostegno alla società anche per il prossimo anno.
Ciro Pappalardo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono