Torre del Greco – Politica torrese in fermento in vista delle prossime elezioni comunali. Sul fronte del centrodestra Ciro Borriello e Donato Capone sono sempre più soli e sono gli unici a sostenere la candidatura a sindaco di Romina Stilo.

Era già nota la volontà del’ex sindaco e dell’ex assessore di imporre a tutto il centrodestra il proprio cavallo di battaglia e, in barba al resto dell’alleanza, hanno fatto un balzo in avanti ufficializzando la candidatura della Stilo.

A supportare la scelta dei due politici è anche Antonio Colantonio, attualmente presidente della Turris.
Sembrerebbe che per questo nuovo asse siano già pronte tre liste civiche.

Molti sostengono che, quella di Borriello e Capone, è stata una mossa azzardata dettata probabilmente dalla paura di non riuscire ad imporre il loro candidato. Infatti, il nome dell’ex vicesindaco dell’amministrazione Borriello più volte respinto dalla coalizione di centrodestra.
Non condividendo la sua scelta sembrerebbe che il centrodestra lo stia abbandonando: riuscirà l’uomo di via del Monte nel suo intento?




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono