Scotto sollecita Di Pietro a rompere l’ambigua allenza tra l’Idv e il Pdl torrese

Torre del Greco – Quella dell’alleanza Idv – Pdl, di cui si è fatto promotore il sindaco Ciro Borriello durante le elezioni amministrative 2007, potrebbe rivelarsi una scelta azzardata. Lo dimostra il malcontento che scaturisce dalle parole che l’ex deputato Arturo Scotto (Sinistra e libertà) ha scritto in una lettera indirizzata a Di Pietro; in essa Scotto informa l’ex magistrato delle vicende che hanno caratterizzato i 2 anni dell’amministrazione Borriello. “Quanto durerà quest’alleanza innaturale?”, queste le parole dell’ex deputato. Intanto sulle pagine di Repubblica il senatore Formisano, coordinatore regionale di Idv, fa sapere che l’anomala alleanza ha le ore contate: “Fu giusto sostenere Borriello nel 2007, mentre Pd e lo stesso Scotto si opponevano alle primarie. Ora Borriello non nasconde la volontà di candidarsi alle regionali e per farcela non si sottrae a cedimenti sul piano etico. Ho sollecitato i dirigenti di Torre a separare le strade politiche”.

M.C. Izzo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono