Sostituzioni in giunta Borriello

(a) Torre del Greco – Anno nuovo, asssessori nuovi: così la giunta di Ciro Borriello ad un mese circa dall’inizio dell’anno ha effettuato alcune sostituzioni. Si tratta, infatti, dell’ex assessore Gianluca Aurilia che nominato precedentemente ha dovuto invece abbandonare la poltrona per motivi lavorativi, al suo posto è subentrata la giovane Virna Bello. Un volto non nuovo alla politica locale, in quanto già esponente del comitato “Silvio ci manchi”, che lascia quindi esplicitamente intendere il suo pensiero politico a riguardo. Interpellata a pochi giorni dal suo insediamento l’assessore Bello ha così commentato la situazione attuale: “Spero di riuscire a portare avanti degli obiettivi e di essere in tal modo di aiuto al sindaco Borriello, e, soprattutto di poter al meglio capire le esigenze degli studenti in quanto sono anch’io studentessa”: una necessità dettata anche dalle deleghe che le sono state affidate, quali formazione e pubblica istruzione. Oltre all’assessore Virna Bello, la giunta Borriello conta ora anche di un altro assessore “ex novo” che va ad occupare per precedenti accordi politici la carica spettata finora a Mimmo Esposito. L’assessore in questione è Antonio Renzullo che ha ereditato le deleghe alle attività produttive oltre che alle politiche del volontariato, dignità umana, terzo settore no profit, problematiche degli anziani, sevizi sociali ed infine rapporti con l’associazionismo e con i comitati di quartieri.
Paola Russo
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea La Torre 1905 in edicola il 4 febbraio 2009 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono