E’ accaduto in Piazza Santa Croce

Due agenti della polizia municipale di Torre del Greco sono stati aggrediti, lo scorso venerdì 28 ottobre, da un settantenne di Ercolano nei pressi di piazza Santa Croce. Colpito con il bastone da passeggio che l’anziano usava per camminare, uno dei due vigili urbani ha riportato una microfrattura a un braccio ed è stato pertanto costretto a ricorrere alle cure dei medici dell’Ospedale Maresca.
La vicenda è iniziata in mattinata quando l’anziano è stato fermato dagli agenti perché con la sua auto – in sosta a ridosso dell’edicola della zona e a pochi passi dell’incrocio con via Beato Vincenzo Romano – creava non pochi problemi al traffico veicolare. I caschi bianchi si sono avvicinati all’uomo chiedendogli di spostare il veicolo, ma l’anziano in tutta risposta ha dapprima esibito il talloncino riservato ai portatori di handicap, poi al successivo invito ad andare via seguito dalla richiesta degli agenti di far intervenire il carro attrezzi, è andato su tutte le furie; ha brandito il bastone da passeggio e ha colpito il vigile mentre tentava di redigere il verbale. L’altro agente, intervenuto per soccorrere il collega, ha rischiato parimenti di essere colpito dall’uomo.
È poco dopo sopraggiunta un’altra pattuglia di vigili urbani a ricondurre alla ragione l’uomo che è stato subito “disarmato” del proprio bastone. La vettura e’ stata poi sequestrata e il settantenne denunciato per guida senza patente, violazione dell’obbligo di custodia di un’auto sottoposta a fermo, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; è stato tuttavia immediatamente rilasciato data l’età avanzata.

Rita d’Agostino

 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 9 novembre 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono