Per le aree adibite a parcheggio

(a) Torre del Greco – Non avendo avuto risposta dagli enti preposti, non siamo riusciti a sapere se il gestore delle strisce blu, il “Consorzio Urbania” paghi la Tariffa dei Rifiuti Solidi Urbani, relativa agli spazi che ha in gestione. Eppure, secondo la documentazione raccolta dal nostro giornale, la Società sarebbe tenuta a farlo. La delibera di giunta comunale del 21/04/2010, con oggetto “Approvazione tariffe tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani per l’anno 2010”, contiene una tabella in cui, accanto alle tariffe al metro quadro per le Unità Abitative ( abitazioni etc..), c’è una chiara sezione dedicata alle Unità Non Abitative, tra cui figurano anche le “aree adibite a parcheggio”. Ad avallare la tesi che stiamo esponendo, al documento sopra citato va aggiunto il “Regolamento per l’applicazione della tassa di smaltimento dei rifiuti solidi urbani”. L’art. 13 del documento cita, al punto 5, di nuovo le “aree adibite a parcheggio”, come destinatarie della tassa di smaltimento dei rifiuti. Tant’è che tutti gli esercizi commerciali che possiedono aree di destinate alla sosta, pagano per questi spazi la TARSU. Infine, la sentenza della Corte di Cassazione n.27045 del 2007, afferma chiaramente che non è valida un’eventuale clausola contrattuale che esoneri dal pagamento della tassa il gestore a cui è stato concesso l’uso delle aree i sosta a pagamento, e che tale clausola non è derogabile solo con regolamento comunale. A questo punto quanto costerebbe la TARSU al Consorzio Urbania “Vivere la città”? I posti destinati alla sosta a pagamento sono 627; di questi, 160 sono utilizzati per un periodo inferiore rispetto agli altri (per via della ZTL e del periodo estivo). Ogni posto è circa 10mt quadrati, e la tariffa annuale di riferimento dovrebbe essere di 3.76 euro al metro quadro. La cifra annuale quindi, si aggirerebbe intorno ai ventimila euro.
Carmine Apice
 
Articolo pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 6 aprile 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono