.

Torre del Greco.  Attimi di panico in pieno giorno in via Veneto. Vittima dell’ultimo episodio di cronaca avvenuto in città è un uomo, di 56 anni e residente a Torre del Greco. A.G., queste le sue iniziali, si trovava nella centralissima via Veneto, all’uscita della sede centrale della posta. Lì è stato aggredito da due malviventi che, in sella ad uno scooter, gli hanno intimato di consegnare tutto il denaro che aveva nelle tasche.
Una richiesta, quella, alla quale l’uomo non ha mostrato alcuna intenzione di cedere. E così, di fronte al rifiuto a consegnare il denaro richiesto, i due balordi lo hanno afferrato alla gola ed hanno ripetutamente sbattuto il suo viso sullo sportello postamat, riuscendo così a portargli via 20 euro.
Dopo il colpo, i due malviventi sono scappati a tutto gas, facendo perdere le loro tracce. Il 56, invece, è stato soccorso da alcuni passanti e condotto all’ospedale Maresca dove, sottoposto a visita, i medici gli hanno riscontrato lesioni alla piramide nasale guaribili in 15 giorni. Il fatto è stato denunciato alla stazione dei carabinieri che stanno tuttora indagando sul caso. Al momento, però, nessun indizio utile è emerso dalla pista d’indagine intrapresa dai militari.

Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono