Volla – All’interno della cabina elettorale del seggio allestito nella scuola media “San Giovanni Bosco” una 47enne di Volla, già nota alle forze dell’ordine, ha scattato con il proprio cellulare una foto al voto espresso sulla scheda elettorale.

E’ stata notata dal presidente di seggio che ha richiesto l’intervento dei carabinieri della locale stazione i quali l’hanno denunciata per aver violato la segretezza del voto.

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono