Torre del Greco – Nascerà nei prossimi giorni l’Associazione turistica Proloco di Torre del Greco, il cui nome è "Turris Mare Vesuvio". I promotori di questo nuovo progetto sono un gruppo di giovani, specializzati nell’organizzazione di eventi e nella loro promozione culturale e turistica; i loro nomi sono: Serena Guida, laureata in scienze del turismo ed imprenditrice nel campo, Andrea Scala, giornalista ed esperto in pubbliche relazioni, Maria Consiglia Izzo, event manager e presidente dell’associazione culturale “Hobbisti Millemani” e Stanislao Sionne, direttore tecnico di un’agenzia di viaggio e manager del turismo. Questa Proloco nasce per essere decisamente forte nei numeri, nella qualità di rappresentanza, con una gestione trasparente e partecipata. Tra gli obiettivi prioritari, l’associazione turistica ha deciso: il pieno sostegno alla valorizzazione di tutto il territorio, dal Vesuvio al mare; il rilancio dei prodotti tipici e il recupero degli antichi mestieri; la conservazione e lo sviluppo dell’antica civiltà del corallo e del cammeo, anche attraverso corsi di formazione; l’organizzazione di eventi, mostre, rassegne, retrospettive, cineforum, sagre, feste, gite , convegni , corse, tornei, concorsi a premi.
Dalla sua nascita questa Proloco rappresenterà per la città di Torre del Greco un punto di riferimento per ogni e qualsiasi iniziativa turistica di un certo livello. Al suo interno vi saranno rappresentanti di alcune associazioni ed aziende torresi che svolgono con serietà e professionalità la promozione di quei valori e di quelle tradizioni che fanno di Torre del Greco una cittadina a forte carattere turistico. L’associazione farà dell’impegno e della professionalità dei suoi membri, associati e amici, motivo di vanto, di orgoglio, e di stimolo per migliorare la propria attività. La “Turris Mare Vesuvio” creerà un movimento sinergico che possa mettere in asse tutto un ventaglio di collaborazioni positive e propositive sia con la Proloco preesistente che con l’Amministrazione comunale, nella misura in cui quest’ultima metta a disposizione i mezzi per la realizzazione delle attività che l’associazione promuoverà con l’obiettivo di far conoscere Torre del Greco a vari livelli, dal locale al nazionale.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono