Torre del Greco – Bando per l´assegnazione di n. 4.166 borse di studio per l´anno 2007/2008. Il Comune di Torre del Greco, in esecuzione della Legge Regionale 62/2000 ha stanziato fondi a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l´istruzione a favore degli alunni che hanno frequentato le swcuole cittadine nell´anno scolastico 2007/2008. L´ammontare del beneficio è pari a 130 euro.
Requisiti per la partecipazione:
1) Che l’alunno abbia frequentato – nell’anno scolastico 2007/2008 – una scuola elementare, media inferiore e superiore – sia statale che paritaria di Torre del Greco o in altre regioni italiane che non eroghino, in base alla frequenza, tale contributo;
2) Essere in possesso della Certificazione I.S.E.E. del nucleo familiare con un reddito non superiore ad: € 10.633,00 nell’anno 2006
3) Aver sostenuto spese per una cifra superiore a € 51,65.
Bisogna, inoltre:
– Compilare e sottoscrivere, a cura dei genitori o gli esercenti la potestà genitoriale o degli stessi alunni se maggiorenni, il modello di domanda avente valore di autocertificazione, in distribuzione presso le
segreterie delle scuole cittadine e presso gli Uffici comunali CUPA, URP, Servizi Scolastici;
– A tale modello vanno allegati, copia della Certificazione I.S.E.E. relativa all’anno 2006 ed il certificato di frequenza scolastica dell’anno 2007/2008;
– L’intera documentazione può essere spedita per servizio postale oppure trasmessa all’Ufficio Protocollo generale sito al Palazzo di Città o consegnata a mano all’Ufficio C.U.P.A. (Centro unico prestazioni agevolate), sito al Viale Campania – ex complesso La Salle, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle 13,30 a partire dal giorno 20 settembre 2009 e fino e non oltre il giorno 22 ottobre 2009. La data di scadenza è da ritenersi PERENTORIA e le domande presentate fuori termine, NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE.
Si precisa che essere in possesso dei requisiti non comporta automaticamente l’assegnazione del beneficio ma dà diritto, invece, all’inserimento in una graduatoria unica che sarà redatta in base al reddito I.S.E.E. dichiarato.
E’ motivo di precedenza in graduatoria:
– In caso di parità di reddito dichiarato – per coloro che hanno più figli;
– Nel caso di parità di numero di figli – per coloro che hanno figli frequentanti le scuole di 1° e 2° grado d’istruzione.
La presentazione di modelli non correttamente compilati e sottoscritti o mancanti degli allegati richiesti comporterà l’automatica esclusione dalla graduatoria e dal sussidio.
Le autocertificazioni saranno sottoposte ai controlli previsti per legge.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono