E’ terminata la formazione base Sicurezza sul Lavoro tenutasi a Napoli per altri 30 percettori di reddito che, dalla prossima settimana, saranno avviati ai due progetti in corso a supporto della manutenzione del verde:

1) supporto alle attività di manutenzione di fioriere, fonti arboree, aiuole, aree attrezzate e i piccoli parchi di competenza municipale,
2) supporto attività manutentive verde orizzontale hub Soccavo.

Sono ad oggi con circa 180 percettori ingaggiati (età media 35 anni) al lavoro sul territorio cittadino e si prevede di poter raggiungere presto il numero di 360 che i progetti prevedevano per il 2022, mentre l’amministrazione è al lavoro per un nuovo progetto che nel 2023 porterà a 500 il numero totale di percettori da ingaggiare a supporto delle attività manutentive del verde orizzontale.

A darne notizia è l’assessore napoletano al ramo, Santagada.