La Fc Turris intende aiutare fattivamente la tifoseria corallina nel raggiungimento della cifra fissata tra le parti per l’acquisizione, da parte del club Orgoglio Corallino che insieme ad Aggregazione Tdg, riporterà il logo e il Turris-Logomarchio nelle mani della città. Preso atto infatti della volontà dell’attuale detentore, di cedere quest’ultimi; scende in campo il presidente Giuseppe Giugliano che fin dall’inizio ha sempre dichiarato che al momento della formalizzazione del passaggio avrebbe contribuito al raggiungimento della somma necessaria. “La società, -afferma Giugliano- è pronta a consegnare nelle mani dei tifosi l’intero incasso della gara di Coppa Italia di mercoledì 19 novembre che ci vedrà impegnati al Liguori col Sant’Antonio Abate. I tifosi potranno acquistare i tagliandi sapendo che alla fine i soldi saranno destinati tutti alla causa della città. Anche se non riusciranno a venire allo stadio in un giorno feriale e infrasettimanale hanno fin da ora la certezza che il loro contributo sarà determinante per l’acquisizione del logo storico della Turris”