San Giorgio a Cremano –  Zinno: “Ci saranno 5 postazioni di ricarica per veicoli elettrici sul nostro territorio”

Cari concittadini, l’amministrazione è da sempre sensibile ai temi della sostenibilità e del miglioramento delle condizioni ambientali della nostra area urbana.

Per questo, da tempo, stiamo lavorando ad una serie di azioni che hanno come obiettivi: la riduzione dell’inquinamento e il contrasto ai cambiamenti climatici, attraverso la diminuzione di emissioni di CO2.
Abbiamo firmato infatti un protocollo d’intesa con Enel X Mobility per l’installazione di 4 colonnine di ricarica per veicoli elettrici e una stazione di ricarica ad alta potenza per un totale di 5 postazioni sul nostro territorio.
In virtù della conformazione urbanistica della città, le colonnine saranno posizionate in:

– via Bachelet;
– via Galdieri, prima dello stazionamemto taxi;
– nell’area parcheggio via Marconi- via Cappiello;
– via Botteghelle, all’angolo con Corso Umberto I;

mentre la stazione ad alta potenza, che consentirà una ricarica veloce, sarà posizionata in via Gianturco.
Questo protocollo ha come obiettivo quello di promuovere la mobilità elettrica, le cui potenzialità in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico sono ampiamente riconosciute.

Pertanto, d’accordo con l’assessore all’Ambiente, Giuseppe Ferrara, abbiamo avviato questo percorso che va nella direzione di agevolare l’acquisto e l’utilizzo di auto a combustibili alternativi, in particolar modo elettrici, per preservare il contesto urbano.

Così come prevede il Piano Nazionale Infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica, garantiamo infatti, lo sviluppo del servizio di ricarica in base al fabbisogno del nostro territorio; i luoghi stabiliti per l’installazione delle 4 colonnine e della stazione HIGHT POWER CHARGER, rispettano l’esigenza logistica di coprire tutta la città, per servire diverse aree del territorio, e tutte raggiungibili senza difficoltà.

Le attrezzature per la ricarica saranno disponibili 24 ore su 24.

Vogliamo dare la possibilità ai cittadini che decidono di investire sulla mobilità elettrica di avere a disposizione servizi adeguati e all’avanguardia.

Promuoviamo la mobilità alternativa e l’utilizzo di veicoli a zero emissioni, per un futuro più sostenibile.