San Giorgio a Cremano – Zinno: “Campi estivi per minori? Ci vuole l’ok del Comune”.

Ecco il comunicato di Giorgio Zinno:

“Cari concittadini anche i tamponi di oggi sono tutti negativi, quindi possiamo confermare che grazie alla responsabilità di tutti voi stiamo uscendo dalla fase di grande difficoltà.

Ricordo alle varie associazioni che i soggetti che volessero organizzare campi estivi per minori sul territorio della Città di San Giorgio a Cremano hanno l’obbligo di ottenere l’approvazione preventiva del progetto dall’Ente.

In particolare, i progetti, redatti ai sensi delle citate linee guida ed ordinanza, dovranno essere trasmessi via PEC all’indirizzo protocollo.generale@cremano.telecompost.it all’attenzione del Dirigente il VI Settore.

Prima di avviare il campo bisogna attendere formale approvazione. L’assenza dell’atto di approvazione comporta il divieto allo svolgimento delle attività. A tutela dei minori e delle loro famiglie, il Comune organizzerà un servizio di controllo delle attività svolte nei campi e della rispondenza degli stessi alle misure di sicurezza, a cura dei Servizi Sociali e della Polizia Municipale.

Viviamo responsabilmente questi giorni che sono fondamentali per garantire il futuro delle nostre comunità”.