Campania –  Cangiano (Fratelli d’Italia): entusiasmo Ciarambino è imbarazzante e preparatorio dell’asse con De Luca

“Non ci meraviglia affatto l’entusiasmo mostrato stamani attraverso dichiarazioni pubbliche dalla consigliera regionale dei 5 Stelle Valeria Ciarambino, da sempre molto vicina a Luigi Di Maio, sulla nascita di questo nuovo governo PD – 5 Stelle. Secondo la Ciarambino ora si apre una stagione di grandi sfide per l’Italia e per la Campania. Sfide che, ovviamente, la stessa sa di dover portare avanti a braccetto con Vincenzo De Luca, fino a qualche giorno fa nemico giurato del M5S”.

È quanto dichiarato in una nota dall’avvocato  Gimmi Cangiano, coordinatore regionale della Campania di Fratelli d’Italia.

“Non ci metteranno molto i 5 stelle a cambiare atteggiamento verso De Luca ed il PD anche in Campania – ha continuato l’esponente del partito diGiorgia Meloni – così come successo a livello nazionale, dove fino a poche settimana fa’ il Partito Democratico veniva etichettato da Di Maio come il “partito di Bibbiano” nei confronti del quale il leader dei pentastellati aveva escluso qualsiasi futuro accordo. Siamo sicuri che in Campania i rapporti seguiranno la stessa imbarazzante evoluzione e che presto vedremo Ciarambino e De Luca a braccetto per i corridoi del Consiglio”.

“Contro questo vergognoso accordo fatto sulla testa degli italiani come Fratelli d’Italia manifesteremo lunedì prossimo alle ore 11.00 dinanzi Palazzo Montecitorio, per ribadire che una unica via andava perseguita: il ritorno al voto”, ha concluso Cangiano.