Il Pozzo e il Pendolo

E’ stato lo spettacolo "Malacrescita", di e con Mimmo Borrelli, a inaugurare, lo scorso 3 novembre, la stagione teatrale 2011/2012 e le attività culturali de Il Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli. Partita, quindi, una nuova stagione che si presenta fin da subito come un anno ricco di appuntamenti e all’insegna dell’entusiasmo e delle novità.
La novità della stagione 2011/2012, oltre gli appuntamenti, è rappresentata dal progetto “Fuori Orario”, ovvero il teatro a tutte le ore, che partirà il 19 novembre. Un’idea che nasce da un’allergia alle regole e dall’allegro desiderio di poter offrire teatro a pranzo o, magari, all’ora dell’aperitivo. Per la prossima programmazione, dal 10 al 13 novembre, Pecore Nere presenta "Juve-Napoli 1-3" di Maurizio De Giovanni. Dal 24 al 27 novembre e dall’1 al 4 dicembre il Pozzo e il Pendolo presenta "Afrodita da Isabel Allende". La programmazione proseguirà dal 9 all’11 e dal 16 al 18 dicembre con il Quartetto Papanimico in "Le Leggende Nere del Rock", scritto e diretto da Annamaria Russo. Durante il periodo natalizio, dal 22 dicembre al 6 gennaio 2012, il Pozzo e il Pendolo proporrà "Canto di Natale" di Charles Dickens. Il nuovo anno sarà inaugurato, lunedì 9 gennaio (con repliche fino al giorno 15) da Teatro in Fabula che presenterà "Due Fratelli" di Fausto Paravidino. Numerosi, infine, gli altri appuntamenti che si terranno nel 2012. Per ulteriori info su orari e programmazione www.ilpozzoeilpendolo.it

Mirella Carnile

 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 9 novembre 2011