San Giorgio a Cremano – Comminate 3 multe a cittadini che non rispettavano le rege. Buone notizie sul fronte contagi: c’è un nuovo guarito. A dare la notizia, il primo cittadino, Giorgio Zinno, in un comunicato che riportiamo di seguito:

Cari concittadini oggi un’altra buona notizia, un nostro concittadino ospedalizzato è risultato finalmente negativo al covid19.

Inoltre altri 15 tamponi sono risultati negativi e abbiamo altri 3 cittadini che hanno iniziato il percorso di guarigione.
Questo ci dimostra che il rispetto delle regole e della quarantena ha prodotto i suoi frutti e ora con ordine possiamo incominciare a riprenderci la nostra vita.

Si sta discutendo sull’apertura anticipata di tanti esercizi commerciali che sono penalizzati in questo momento,che non avverrebbe più al primo giugno ma al 18 maggio. In quella data per ora è certo che si potrà finalmente tornare a dire messa in presenza di fedeli.

I controlli continuano come ha dato indirizzo il Ministero in maniera “equilibrata e flessibile” controllando l’uso delle mascherine e il blocco degli assembramenti. Perciò chiedo alle famiglie, specialmente per i giovanissimi ancora indisciplinati, di intervenire sui propri figli per la loro e l’altrui incolumità.

Da lunedì sono state elevate tre multe per altrettante persone che non usavano la mascherina, questa tipologia di controllo diventerà sempre più stringente. Tuteliamo i sacrifici fatti e salviamo la nostra comunità con responsabilità. Insieme ce la faremo