Napoli – Bar, pizzerie, pasticcerie, gelaterie e ristoranti in Campania verso la riapertura. In cantiere una proposta al governo per regolamentare la ripresa delle attività in un contesto di sicurezza per lavoratori e utenza.

A questo proposito, «l’Unità di Crisi della Regione Campania è al lavoro per la definizione di un protocollo da presentare al Governo che contenga le misure da adottare per il settore della ristorazione», si legge in una nota diffusa in serata.

«Il provvedimento riguarderà ristoranti, pizzerie, pasticcerie e gelaterie», tra le altre attività. Nel corso della riunione, che si è svolta questa mattina con il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, «si è deciso che il documento unitario che sarà stilato dall’Unità di Crisi sarà la sintesi di tutte le proposte che perverranno al tavolo entro le ore 12 di sabato prossimo».

La proposta sarà all’esame del Governo dall’inizio della prossima settimana. L’obiettivo sembra arrivare alla possibile riapertura entro il 18 maggio.