Torre del Greco – A Torre del Greco i carabinieri del radiomobile hanno arrestato un marito violento di 49 anni che

aveva aggredito a calci e pugni la compagna e la figlia 23enne che era intervenuta per difendere la madre.

L’arrestato è stato tradotto al carcere mentre le due donne – soccorse dal 118 – se la caveranno rispettivamente con

20 e 10 giorni di riposo.