Poche ore fa è letteralmente “esplosa” una tubatura d’acqua in via Maresca, generando panico e stupore nei residenti della zona.  Sembrerebbe che, a causa della forte pressione,  il getto abbia squarciato il suolo, Geyser-New-Zealandinnalzandosi addirittura  fino a circa 9 metri. Il curioso e inaspettato “geyser”non sembra essere il primo nella nostra città : episodi simili sarebbero già accaduti in precedenza, probabilmente a causa della vetustà delle tubature, nonchè della notevole pressione che ha l’acqua nei rubinetti torresi. La surreale fontana, dopo un pò è cessata, lasciando uno squarcio sull’asfalto. Secondo gli aggiornamenti di pochi minuti fa, la fenditura sarebbe già stata riparata dagli addetti ai lavori.

Marika  Galloro