polizia-auto-retroScattano le manette per due torresi con l’accusa di estorsione. Ad arrestare i due malviventi, ritenuti contigui al clan Falanga, è stata la Squadra mobile del commissariato di Torre del Greco, a seguito di un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata. Ai due arrestati, S.S. e M.L., sono stati contestati due episodi di estorsione ai danni di commercianti ed imprenditori, aggravati dal metodo mafioso. I due erano stati scarcerati di recente.