Portici – Stamattina gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Portici-Ercolano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di P.G., 20enne porticese.

L’uomo, in seguito ad una intensa attività investigativa del commissariato di Portici, è ritenuto responsabile di una rapina commessa a Portici nello scorso aprile in danno di un 45enne.

Le indagini, partite dalle indicazioni fornite dalla vittima e grazie all’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona, hanno consentito di individuare nel 20enne il presunto autore della rapina.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono