Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Pompei hanno arrestato Moreno Abbruzzese, 22enne di Torre del Greco, pregiudicato, per il reato di furto aggravato in concorso con altra persona in corso di identificazione.

I poliziotti, nel corso dei servizi di vigilanza, predisposti in occasione della stagione estiva, presso le stazioni FFSS e Circumvesuviana, passando per via Villa dei Misteri, giunti all’altezza della Circumvesuviana, hanno notato un gruppo di turisti che avevano bloccato un giovane.

Gli agenti hanno accertato che un turista canadese era salito sul treno della Circumvesuviana di Napoli per recarsi agli scavi di Pompei, e dopo pochi minuti, mentre stava sistemando i bagagli, il 22enne frugava nelle tasche dei suoi pantaloni portando via il suo cellulare Samsung S9 e consegnandolo a un complice che è riuscito a fuggire.

Abruzzese è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità giudiziaria sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono