Sul posto le forze dell’ordine

Torre del Greco – Un insolito furto di poca entità è avvenuto questa mattina all’interno del palazzo di città, non lontano quindi dall’occhio "vigile" del personale della vigilanza. Il Lupin di turno ha preso di mira la macchinetta del caffè sita al piano terra del palazzo Braonale, attuale sede di giunta e consiglio, estraendo le monete raccolte al suo interno. Il tutto passando inosservato. Naturalmente il furto è stato poi rilevato ed ,infatti, sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato di polizia di via Marconi, che, hanno effettuato anche dei rilievi per capire la dinamcia del furto. Più che per l’esigua cifra trafugata dal distributore, l’attenzione degli inquirenti sta sul come sia stato possibile compiere il "raid" all’interno di un edifiico che dovrebbe essere altamente e costantemente sorvegliato.
Paola Russo

agenzia di stampa ephemerides.it




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono