Salerno – L’Università di Salerno ha pubblicato 6 bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno (categoria D – posizione economica D1) delle seguenti 6 figure professionali, da destinare all’Area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati:

– n.1 risorsa per il Laboratorio Igiene e Medicina del Lavoro – Microbiologia Ambientale – del Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatrica “Scuola Medica Salernitana”.
La figura si occuperà delle ricerche prese in carico dal Laboratorio e della valutazione e tipizzazione dei principali inquinanti ambientali da un punto di vista biologico e microbiologico.
Requisiti specifici: Laurea in Scienze Biologiche a ciclo unico e/o Laurea Magistrale o laurea equipollente; abilitazione alla professione e iscrizione all’albo professionale dei Biologi da almeno 5 anni.

– n.1 risorsa per il Laboratorio In.Di.Co. (Informazione Diritto Comunicazione) del Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza).
La figura si occuperà del recupero dei dati e della ricerca informatica nel settore del Diritto dell’informazione e della comunicazione, avendo capacità di gestione e di rendicontazione di fondi pubblici e privati di ricerca.
Requisiti specifici: Laurea Magistrale in Scienze Giuridiche o in Giurisprudenza.

– n.1 risorsa per i Laboratori del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione.
La figura si occuperà della gestione delle problematiche tecniche e scientifiche dell’elaborazione di programmi applicativi di linguistica computazionale; dell’elaborazione tassonomica di classi di unità linguistiche lessicali e grammaticali dell’italiano per l’implementazione di programmi applicativi per l’information retrieval,text mixing e sentiment analysis; dell’elaborazione di dizionari elettronici della lingua italiana; dell’utilizzo del sistema di trattamento del linguaggio naturale “Nooj”.
Requisiti specifici: Laurea Magistrale nelle classi di Scienze della Comunicazione.

– n.1 risorsa per il Laboratorio di Ricerca e Didattica Avanzata in Statistica “STATLAB” del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche.
La figura si occuperà di fornire supporto per la gestione del Sistema Qualità del laboratorio; del supporto tecnico per la gestione, l’uso e il funzionamento del software statistico in dotazione del laboratorio; della consultazione delle banche dati disponibili presso il laboratorio.
Requisiti specifici: Laurea Magistrale o Laurea ex quadriennale in Economia o Statistica.

– n.1 risorsa per i Laboratori linguistici del Dipartimento di Studi Umanistici.
La figura dovrà occuparsi di supportare le attività in ambito umanistico e linguistico del dipartimento, finalizzate alla raccolta, archiviazione e digitalizzazione di materiali specifici, creazione di corpora linguistici ed elaborazione di database per l’utente.
Requisiti specifici: Diploma di Laurea in Economia e Commercio o in Scienze Politiche o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale nelle classi indicate sul bando, affini al titolo sopra indicato; conoscenza dei linguaggi R e XML; conoscenza dei processi di taggatura e parserizzazione.

– n.1 risorsa per il Laboratorio “Sistemi Informativi Geografici per l’Organizzazione del Territorio (SIGOT)” del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale.
La figura si occuperà del reperimento e gestione di dati alfanumerici, cartografici e di foto telerilevate e nella produzione di rappresentazioni geo-cartografiche alle diverse scale e di Sistemi Informativi Geografici.
Requisiti specifici: Laurea Magistrale in Scienze della Politica.

REQUISITI GENERICI
Ai candidati ai concorsi dell’Università di Salerno si richiedono anche i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o degli Stati membri dell’UE;
– età non inferiore a 18 anni;
– godimento dei diritti politici;
– non aver riportato condanne penali;
– idoneità fisica all’impiego;
– regolarità nei confronti dell’obbligo di leva, ove prevista;
– non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso pubblica amministrazione.

SELEZIONE
I partecipanti ai concorsi indetti dall’Università di Salerno dovranno sostenere indicativamente tre prove sugli argomenti indicati sui bandi: una prima prova teorica, una seconda prova a contenuto teorico-pratico e una prova orale.

UNIVERSITÀ DI SALERNO
L’Università degli Studi di Salerno è uno degli atenei più moderni d’Italia, con sede principalmente a Fisciano. Nata nel 1968 e terza come università del sud, è appena successiva all’Università degli Studi di Napoli Federico II e all’Università Aldo Moro di Bari. Fanno parte anche dell’Ateneo, gli Ospedali Riuniti San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno come azienda ospedaliera universitaria.

DOMANDE
Le domande di ammissione ai concorsi per assunzioni a tempo indeterminato dell’Università di Salerno dovranno essere presentate, entro il 22 novembre 2018, attraverso l’apposita procedura telematica, raggiungibile attraverso la pagina web sotto indicata.

Durante la compilazione, sarà necessario allegare la copia del documento di identità e la copia dell’avvenuta versamento della tassa di concorso, pari a 25 euro, da effettuare secondo le modalità indicate sui bandi.

La domanda dovrà poi essere perfezionata attraverso le modalità indicate sui bandi di concorso, dove sono presenti anche tutte le ulteriori indicazioni per la compilazione.

BANDI
I candidati ai concorsi per assunzione di laureati dell’Università di Salerno sono invitati a leggere i bandi di concorso, sotto allegati, e pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.84 del 23-10-2018