Iniziative e legalità

Torre del Greco – Alla luce dei recenti e gravissimi fatti di cronaca relativi ad azioni criminose riguardanti il racket delle estorsioni, il direttivo Ascom di Torre del Greco ha indetto, lunedì 28 Aprile alle ore 20.30 presso la propria sede situata in via Cappuccini 64, un incontro pubblico con commercianti, Forze dell’Ordine e cittadini.

Per l’occasione sarà presente, oltre al direttivo dell’Associazione Commercianti, il Presidente ASCOM della Provincia di Napoli, Antonio Pace. Tra gli invitati: il Sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello e i capogruppo dei partiti politici di Palazzo Baronale, il Primo Dirigente del Commissariato di Torre del Greco, Pietro De Rosa, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Torre del Greco, Nicola Ferrucci, ed il Comandante della Caserma della Guardia di Finanza, Simone Di Meo.

“Lo scopo di tale summit – dice il Presidente Giulio Esposito – è dialogare e comunicare con i commercianti, le forze dell’ordine e la cittadinanza affinché non nessuno desista dal contrastare tali episodi, a danno non solo delle attività commerciali ma anche dell’intera cittadina. Da sempre l’Ascom ha dato solidarietà alle vittime del racket ed è stata attiva nel combattere la criminalità. Ora più che mai ¬– conclude Esposito – occorre sinergia tra tutti contro un fenomeno così pericoloso”.
Per ulteriori comunicazioni o aggiornamenti consultare il sito www.ascomtdg.it

Antonio Civitillo

Fonte www.ephemerides.it agenzia di stampa – quotidiano