Al via il terzo appuntamento di quest’anno scolastico  con l’ “Open Day” dell’Istituto Pantaleo di Torre del Greco, in programma per la prossima domenica 26 gennaio 2020. La storica scuola aprirà ancora una volta le sue porte, dalle 10 alle 12,  a chiunque desideri conoscere l’offerta formativa , i locali ed i laboratori. Ad accogliere il pubblico lo staff dei docenti, una folta rappresentanza di studenti dell’indirizzo AFM e il gruppo di Ricevimento dell’indirizzzo alberghiero ( nel corso della mattinata saranno anche premiati 4 studenti diplomatisi con cento e lode lo scorso anno scolastico).

I’I.I.S.S.S. “Eugenio Pantaleo”,  presenza importante sul territorio di Torre del Greco sin dal 1953, nel corso del tempo ha cercato di migliorare sempre di più la sua offerta formativa, calandola in una realtà territoriale in continuo mutamento, nonché in una società dove bagaglio culturale e competenze specifiche sono requisiti fondamentali per l’inserimento nel mondo del lavoro.

L’istituto è articolato nei plessi di via Cimaglia, a pochi passi dalla stazione della Circumvesuviana, e in quello di via De Gasperi

Gli indirizzi di studio, molteplici e diversificati, si raggruppano in tre settori : Settore Professionale  (I.P.S.E.O.A.  Istituto Professionale di Stato per i Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera);

Settore Economico (Amministrazione Finanza e Marketing, AFM; Sistemi Informativi Aziendali, SIA; Relazioni Internazionali per il Marketing, RIM;)

Settore Tecnologico ( Informatica e Telecomunicazioni, INF; Costruzioni Ambiente e Territorio CAT; Chimica Materiali e Biotecnologie, BIO).

Ricchissima l’offerta formativa, consultabile visitando il sito  www.iissspantaleo.edu.it, alla voce “Piano dell’Offerta Formativa”.
Altrettanto nutrito il calendario di eventi e manifestazioni che durante l’anno scolastico propongono agli studenti la possibilità di partecipare ad approfondimenti tematici, conferenze, eventi culturali.

Tra le tante iniziative di quest’anno una in particolare è degna di nota, per  l’alta valenza formativa ed educativa : il progetto  di rinnovamento sociale “Pantaleo Smoke Free”, con l’obiettivo finale di  realizzare, entro il 2022, una scuola Smoke Free, libera dal fumo di sigarette. Il dirigente scolastico, Dott. Giuseppe Mingione, punta molto su questo progetto poiché è convinto che  diventare scuola Smoke Free significhi innescare un processo virtuoso rispetto al quale l’Istituto possa influenzare il territorio circostante, fino ad estendersi su più ampia scala.

Da segnalare la partecipazione di un gruppo di studenti del settore alberghiero all’evento “Vesevus de gustibus:  le arti, i sapori, le tradizioni”, che si terrà, venerdì 24 e sabato 25 gennaio,  presso l’Auditorium “Ponte Morandi” dell’ex complesso “SS. Trinità” di Torre del Greco, kermesse in cui si potranno degustare prodotti e peculiarità culinarie tipiche dell’area vesuviana.

Sempre per il settore alberghiero, gli studenti delle classi seconde martedì 28 gennaio si recheranno presso la sede di Via Cimaglia per un incontro con lo Chef de Rang Gabriele Bianchi, vincitore del titolo “EMERGENTE SALA 2019 – Miglior Giovane Professionista di Sala under 30 d’Italia” .

Durante l’Open Day di domenica , chi desidera avrà direttamente dai docenti tutte le informazioni sulle iniziative in cantiere per i diversi indirizzi. Ad es  si stanno svolgendo percorsi formativi di alternanza scuola-lavoro (oggi PCTO), particolarmente qualificanti e dedicati agli alunni dell’indirizzo C.A.T. (Costruzioni, Ambiente e Territorio): DRONI PER IL MONITORAGGIO DEGLI EDIFICI E DEL TERRITORIO.

Il Dirigente scolastico, dopo aver stipulato la convenzione con il Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati della Provincia di Napoli, ha dato la possibilità ai ragazzi dell’indirizzo CAT di avere  come formatori Esperti in Scienze e Tecnologie Applicate per l’Ambiente ed il Territorio, effettuando esperienze concrete in materia di rilievi aerofotogrammetrici con drone (applicazioni in aerofotogrammetria, remote sensing e geomatica, termografia) e ottenendo ortofoto, curve di livello, sezioni, profili, modelli in 3D dei siti rilevati (conetti vulcanici).

Attivissimo anche nella collaborazione con le scuole medie del territorio, recentemente il Pantaleo ha tenuto le fila del Grow Hack 2030, una maratona di cooprogettazione per la sensibilizzazione  delle nuove generazioni rispetto agli obiettivi dell’agenda 2030 ( la gara, lo scorso dicembre 2019, è stata vinta dall’I.C. Beato Vincenzo Romano, che si è aggiudicato un drone).

Marika Galloro