racchetta-pingpong-tennistavoloSi prevede il tutto esaurito sabato 8 ottobre (inizio ore 16:30 ingresso gratuito) per il debutto casalingo nel Campionato Nazionale di Serie A2 del Tennistavolo Torre Del Greco. La compagine del tecnico Andrea Serpe affila le armi in vista dello scontro con l’agguerrito Tennistavolo Tifernum Città di Castello, una delle formazioni meglio assortite del girone. I beniamini di casa corallini che hanno riposato la prima giornata, dovranno farsi trovare concentrati e pronti al debutto, se vorranno avere la meglio sui più quotati atleti umbri. Sono previsti numerosissimi spettatori a fare da degna cornice ad una sfida che già si preannuncia effervescente. Il team tifernate si presenterà a Torre con il forte trio, Maurizio Massarelli (rank 9), Mayowa Banji Babatunde (rank 7) e Luigi Rocca (rank 27), vincitori nella prima di campionato contro Falcon Palermo con un perentorio 4 a 0. La squadra corallina è stata inserita nel girone B (centro-sud Italia) insieme alle squadre Apuania Carrara, Tennistavolo Acsi Pisa, Campomaggiore Terni, Tennistavolo Tifernum, Falcon Palermo e Marcozzi Cagliari. Sarà un campionato molto impegnativo per l’elevato livello tecnico e tutte le squadre sono quest’anno ben attrezzate con giocatori molto forti. La grande favorita per la promozione in A1 dovrebbe essere proprio il Tifernum nostri prossimi avversari.

“Dopo l’esaltante promozione dello scorso anno il team manager Palladino ha cercato di allestire per questa stagione una squadra in grado di competere per centrare quanto prima l’obiettivo salvezza. Si unisce al gruppo dello scorso anno l’atleta Arcangel Giammarino proveniente dal S. Benedetto del Tronto, al suo primo anno in serie A. E’ un giovane atleta in forte crescita e siamo sicuri che darà un contributo determinante. Sarà come sempre fondamentale l’esperienza del riconfermato atleta aquilano Marco Prosperini molto stimolato per questo nuovo campionato. Davide Gammone atleta locale, ritrova la serie A dopo qualche anno e sarà particolarmente motivato per ben figurare, Gerardo Palladino all’occorrenza sarà sempre pronto a dar battaglia. L’augurio quindi è quello di vedere una squadra determinata a fare bene in ogni partita, che darà spettacolo e non deluderà i tifosi presenti alle gare. Questo il pensiero del presidente Antonio Serpe.”

CAMPIONATI REGIONALI. Il programma del week-end proseguirà domenica mattina con la seconda di campionato anche per il team dei fantastici ragazzi della C2 (Michele Palladino, Aniello Scognamiglio, Bruno Falanga) che, dopo la brillante affermazione nell’esordio, se la vedranno in casa contro la formazione napoletana del Frassati, contemporaneamente il team dei veterani della D1 dovrà vedersela col Castellammare di Stabia.