Napoli – Riparte da Napoli la manifestazione Tennis & Friends – Salute e Sport… Sport è Salute, l’unico evento di prevenzione in Italia che unisce Salute, Sport, Solidarietà, Spettacolo e Sostenibilità. Soltanto lo scorso anno Tennis & Friends ha registrato oltre 70.000 presenze per un totale, in otto anni, di 200.000 visitatori e oltre 66.000 check-up gratuiti effettuati. Delle persone visitate, il 38% è stato richiamato per esami diagnostici, il 6,5% è stato sottoposto ad intervento chirurgico e il 35% in terapia farmacologica. Lo scorso anno a Napoli, oltre 15.000 persone hanno affollato il Villaggio della Salute di Tennis & Friends, con oltre 4.500 check-up gratuiti realizzati.

La rilevanza sociale dell’evento, che si tiene quest’anno nella settimana della Giornata Mondiale della Salute, è confermata dal supporto di tanti partners istituzionali: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Marina Militare, Aeronautica Militare, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Regione Campania, Comune di Napoli, CONI, Croce Rossa Italiana, Corpo dei Vigili del Fuoco e Fondazione Ania.

Dal 12 al 14 aprile il Tennis Club Napoli e il Lungomare Via Caracciolo faranno da cornice al lavoro delle equipe sanitarie impegnate non solo nei controlli ma anche nell’attività di informazione verso il pubblico. Obiettivo primario di Tennis & Friends è la divulgazione della cultura della prevenzione e la promozione della salute per salvaguardare il benessere del cittadino e al tempo stesso ridurre i costi del Servizio Sanitario Nazionale. Le strutture presenti alla manifestazione sono: l’Istituto Nazionale Tumori IRCCS – Fondazione G. Pascale, la A.O.R.N. Santobono-Pausilipon e Fondazione Santobono Pausilipon, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, l’Azienda Ospedaliera Universitaria – Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, ASL Napoli 1, Clinica Ruesch Napoli, Clinica Montevergine, GVM Care & Research e Clinica MM. Nel Villaggio della Salute sono coinvolti i corpi sanitari della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare e della Guardia di Finanza, nonché le associazioni L.I.L.T. Napoli – Lega Italiana Lotta contro i Tumori, ICOM Napoli – International College of Osteopathic Medicine, Donatori Nati ADVPS ONLUS – Associazione Donatori Volontari Polizia di Stato e Croce Rossa Italiana.

La tappa napoletana avrà durata di tre giorni, un giorno in più rispetto alla passata edizione: l’appuntamento di venerdì 12 aprile, dalle 9.30 alle 13.30, sarà riservato alle scuole del territorio napoletano, grazie al sostegno del MIUR, degli Assessorati allo Sport e alla Scuola e all’Istruzione del Comune di Napoli, con la realizzazione di attività nei Villaggi della Salute e dello Sport, sottolineando l’impegno della manifestazione nel sensibilizzare anche i giovani. Dopo aver coinvolto 1.500 studenti di Roma lo scorso ottobre, Tennis & Friends ha previsto per le scuole di Napoli un percorso a tappe, tra aree sanitarie e attività sportive organizzate dalle Federazioni Sportive Italiane aderenti. Saranno alternati momenti di dibattito legati alle tematiche della prevenzione, a momenti di approfondimento sulle questioni maggiormente vicine ai giovani di oggi. Anche le forze dell’ordine parteciperanno ed interagiranno con i ragazzi. Sabato 13 e domenica 14 aprile, dalle 10 alle 18, l’ingresso sarà libero con la possibilità per i visitatori di effettuare controlli gratuiti in 18 specialistiche (dotate di 44 postazioni), testare una delle discipline presso il Villaggio dello Sport, per la prima volta allestito a Napoli, o assistere al Torneo Tennis Celebrity al quale parteciperanno famosi personaggi del mondo dello sport, spettacolo e della cultura.

L’estensione del villaggio che raddoppia arrivando ad 1,5 km di lunghezza: insieme al Villaggio della Salute sarà allestito il Villaggio dello Sport, realizzato in collaborazione con il CONI e le Forze dell’Ordine patrocinanti. In questo spazio saranno rappresentate la Federazione Italiana Tennis, che dalla prima edizione di Roma è al fianco dell’evento, la Federazione Italiana Sport Equestri, la Federazione Italiana Rugby, la Federazione Italiana Pallacanestro, la Federazione Italiana Pallavolo, la Federazione Italiana Ciclismo, la Federazione Italiana Canoa e Kayak, la Federazione Italiana Tiro con l’Arco e l’Unione Italiana Tiro a Segno . Eventi dimostrativi e di intrattenimento saranno offerti anche dalla struttura e la composizione dei gruppi sportivi delle Forze armate e dei Corpi di Polizia (Fiamme Gialle e Fiamme Oro). Grandi e bambini potranno provare le discipline sportive, apprezzare l’impatto positivo dell’attività fisica sul benessere fisico e sull’apprendimento di valori come il rispetto dell’avversario e delle regole.