Firenze – Calcio amputati: domenica a Firenze Italia-Spagna per la Fondazione Onlus Niccolò Galli.

Nuovo impegno per la Nazionale Italiana Calcio amputati.
Domenica 26 maggio a Firenze gli Azzurri affronteranno la Spagna in amichevole.
La partita, ospitata all’interno della 18^ edizione del Memorial Niccolò Galli, si svolgerà alle 15 presso il Centro Sportivo Affrico.
La presenza del Calcio amputati nel programma di uno dei tornei di Calcio giovanile più importanti d’Italia è stata fortemente voluta dalla Fondazione Onlus Niccolò Galli e dal suo Presidente Giovanni Galli, ex portiere di Fiorentina e Milan e campione del mondo con l’Italia del 1982.
La squadra azzurra, guidata dal CT Renzo Vergnani, conterà su 10 giocatori che cercheranno la prima vittoria dell’anno contro il team iberico. Le due formazioni si sono affrontate per due volte nel 2015: all’Amp Football Cup, torneo internazionale di Varsavia, la Spagna ha avuto la meglio con un netto 3-0, mentre nell’incontro amichevole successivo l’Italia si è imposta ai rigori per 5-4.

La tre giorni di impegni al Memorial Galli per la Nazionale si aprirà sabato 25 maggio alle 12 con la presentazione del libro “Il calcio a modo loro” di Franco Esposito, edizioni Absolutely Free Libri. La libreria Libraccio di Via de Cerretani ospiterà l’autore, il Presidente FISPES Sandrino Porru, Giovanni Galli, il CT Vergnani e l’Azzurro Emanuele Padoan per un’anteprima alla stampa che racconta l’evoluzione del Calcio amputati dalle sue origini ai Mondiali del Messico dello scorso anno attraverso le parole e le storie personali dei suoi giocatori. Nella stessa giornata alle 19:30 ci sarà la presentazione all’Auditorium di Scandicci prima del musical “La vita è bella” alla presenza della Nazionale al completo.
Domenica 26 le due squadre saranno invitate a visitare il Museo del Calcio di Coverciano e dopo la partita assisteranno allo Stadio Franchi di Firenze all’incontro di Serie A Fiorentina-Genoa. Sarà presente la Vicepresidente federale Antonella Munaro.

Sempre domenica alle 18 si terranno le premiazioni del Memorial Galli. La Fondazione quest’anno ha deciso di premiare per l’Atletica paralimpica il campione europeo del getto del peso F33 Giuseppe Campoccio (Paralimpico Difesa) con un riconoscimento speciale per i risultati ottenuti nel corso del 2018.

Si ringraziano per l’ospitalità e la collaborazione: Fondazione Onlus Niccolò Galli, Associazione Viola Club Go Women’s, Ibs+Libraccio via De’ Cerretani, Maestro Romano Boriosi, Castello di Cafaggio.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono