Torta-SantiagoIn cucina con Angie. La Torta di Santiago è una ricetta tradizionale della cucina della Galizia, la si può trovare in quasi tutti i panifici e nelle città e paesi che si affacciano sull’area che percorre il Cammino di Santiago, e in tutta la Galizia soprattutto durante il mese di luglio, mese i n cui si festeggia il santo (25 luglio) e la prima settimana di agosto. Questa torta è il dolce tipico di Santiago de Compostela, il famoso santuario che si trova in Spagna, precisamente in Galizia, che ogni anno è meta di migliaia di pellegrini che raggiungono il santuario a piedi attraverso il famoso tragitto denominato ”Camino de Santiago de Compostela” per rendere omaggio alla tomba di San Giacomo.

Ingredienti: 250 g di mandorle tritate – 50g di farina – 3 uova più 4 tuorli – 2 cucchiai di burro – 200 di zucchero – la buccia di un limone grattugiata – 1/2bustina di lievito in polvere – 1 pizzico di sale.
Esecuzione: In una terrina mischiate le mandorle con lo zucchero ed aggiungete poi il resto degli ingredienti uno alla volta, sempre mescolando, unendo il lievito per ultimo. Imburrate e infarinate leggermente uno stampo meglio se a cerniera e versatevi il composto. Cuocete la tarta de Santiago per 25 minuti circa a 180°, sfornatela ed aspettate che si raffreddi prima di toglierla dalla tortiera. Decorate in modo tradizionale con zucchero a velo ed uno stencil con la classica croce di Santiago.