Segnali-StradaliIeri in Commissione Trasparenza si è svolta una riunione relativamente ai chiarimenti in merito al cambio del senso di marcia, da doppio senso a senso unico, al prolungamento Martiri d’Africa, “in virtù del grande disappunto pervenuto dai nostri cittadini, residenti e commercianti del popoloso quartiere, che hanno e stanno subendo passivamente una scellerata disposizione, senza essere stati preventivamente ascoltati né tanto meno informati”, ha spiegato Domenico Maida, presidente della quinta commissione.
“Vaghe sono state le risposte date in punto tecnico dal Comandante della Polizia Municipale – continua Maida – e in punto politico dall’Assessore con delega alla Viabilità e Traffico, che hanno spiegato che si tratta di una sperimentazione che si va ad incastrare nell’ottica del nuovo piano traffico che andrà in vigore tra qualche giorno a ultimazione di tutti i cantieri stradali relativi al restyling del centro storico”.
“Sinceramente poco ci credo!”, afferma maliziosamente Maida che conclude lanciando un sinistro dubbio: “Non vorrei che dietro a questa nuova disposizione di traffico si nascondesse la volontà dell’Amministrazione di riempire il tratto di strada in questione con stalli di parcheggio a pagamento (strisce blu)”.
Alfonso Ancona