Primarie del Centrosinistra. Torre del Greco in controtendenza rispetto ai dati regionali. Infatti, mentre lungo PD-Logotutta la regione, per la candidatura alla presidenza della Regione Campania, a raccogliere maggiori consensi tra il popolo di centrosinistra è stato il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, nella città del corallo ad avere la meglio è stato l’ex braccio destro di Antonio Bassolino, Andrea Cozzolino, che è riuscito a raccogliere 495 voti, 121 in più del suo diretto avversario Vincenzo De luca che si è fermato a quota 374 voti. Molto più staccato, al terzo posto Marco Di Lello, che nelle due sezioni torresi è riuscito a raccogliere solo28 voti. Nello specifico, a Torre del Greco, i simpatizzanti del centrosinistra ha votato così:
Torre centro:
Cozzolino 349
De Luca 217
Di Lello 7

Santa Maria La Bruna
Cozzolino 146
De Luca 157
Di Lello 21

A commentare il risultato il consigliere comunale del Pd, Lorenzo Porzio, che ha ringraziato “ i torresi che hanno partecipato alle primarie del Partito democratico. Nella nostra città – ha poi aggiunto – dalle urne è uscito vincente, in maniera netta, l’euro parlamentare Andrea Cozzolino, ma il risultato campano ha dato la vittoria a Vincenzo De Luca. Per noi – ha concluso Porzio – le primarie sono uno strumento democratico e, pertanto, De Luca sarà il nostro candidato Presidente alle prossime Regionali”. “Sono contento del risultato ottenuto su Torre del Greco da Vincenzo De Luca e più quello ottenuto in generale di tutta la Provincia di Napoli – questo il commento a caldo di Carlo Ceglia, iscritto Pd, che ha lavorato per portare consensi in città al sindaco di Salerno -. Spero – ha aggiunto – che sin da subito insieme a tutti i membri del Partito democratico e del centrosinistra torrese si possa lavorare per la compagna elettorale per il nostro candidato presidente De Luca, iniziando così una fase nuova per tutto il centrosinistra”.