Portici – Vietato l’accesso e la sosta sugli scogli, Cuomo: “Chi non capisce o è scemo o fa lo scemo”

Di seguito la comunicazione integrale del sindaco Enzo Cuomo

In Campania i 27 nuovi casi di POSITIVI al COVID-19 attestano inequivocabilmente che il rischio di contagio è ancora presente.

Nella nostra Citta’ oramai da tempo siamo a Contagi ZERO e i tamponi effettuati sono 880 con un numero di NEGATIVI pari a 859.

Questi dati nella nostra Citta’ ci confortano da un lato ma ci inducono a tenere alta l’attenzione nei comportamenti da tenere soprattutto nei contatti ravvicinati e negli ambienti chiusi.

E’ molto semplice far scoppiare un focolaio epidemico in una delle nostre Citta’, basta che una persona contagiosa abbia relazioni sociali ordinarie con altre persone, spiaggia, bar, ristorante,pizzeria etc.

Per questo motivo è necessario osservare quelle poche regole che ancora abbiamo in vigore, è giusto che tutte le attività siano riprese ma nella massima prudenza e con una rigorosa attenzione da parte di noi tutti.

Per questo motivo stiamo sostenendo costi organizzativi elevati per garantire distanziamento tra le persone sulle spiaggia, per tutelare la pubblica e privata incolumità abbiamo vietato l’accesso e la sosta sugli scogli.
Chi non capisce queste elementari precauzioni o è scemo o fa lo scemo….!!